mercoledì 9 ottobre 2019

In attesa della conferenza di giovedì su Leonardo Da Vinci...

Segnalazione: expo "Geblakerd", di Dré Peeters

Segnaliamo ai soci una splendida mostra delle opere del compianto Dré Peeters (1948-2007), che supporta la pubblicazione dell'omonimo volume dedicato alle sue sculture e opere, Geblakerd, visitabile già dal 7 settembre presso l'enoteca De Heerlyckheid (Pretoriastraat 28, 2600 Berchem) dal mercoledì al venerdì dalle 10 alle 19 e il sabato dalle 10 alle 18.




giovedì 3 ottobre 2019

I nostri appuntamenti da sabato 5 a sabato 12 ottobre

Vi ricordiamo i nostri prossimi appuntamenti, da sabato 5/10 a sabato 12/10

- Sabato 5, dalle 11 alle 13, presso De Groene Waterman, Club di lettura dedicato a L'arminuta, di Donatella Dipietrantonio, Premio Campiello 2017, con la moderazione del dr. Andrea De Luca. Attività gratuita per i soci Dante.

- Giovedì 10, dalle 19.30 alle 21.00, presso Universiteit Antwerpen, Stadscampus Rodestraat 14, aula SR 224, conferenza su Leonardo Da Vinci di Andrea Maddalena (La Dante di Amersfoort). Attività gratuita per i soci Dante.

- Sabato 12, dalle ore 14.30, presso Filmhuis Klappei (Klappeistraat 2, 2060 Anversa), Pasolini, un delitto italiano, film di Marco Tullio Giordana, in italiano e con sottotitoli in italiano. €6 per i soci Dante, €9 per i non soci.




Vi ricordiamo inoltre l'evento "Leonardo Vincit", organizzato dai colleghi della Dante di Genk. Ecco il link alla pagina Facebook dell'evento: Leonardo Vincit




domenica 29 settembre 2019

Segnalazioni - il nuovo libro reportage di Sergio Nazzaro

Segnaliamo ai nostri soci e visitatori l'uscita dell'ultimo libro reportage del giornalista e scrittore Sergio Nazzaro, nostro ospite in passato presso le aule universitarie e la Klappei per parlare delle specifiche problematiche di cui da anni si occupa con zelo: 

Mafia nigeriana. La prima indagine della squadra antitratta




Mafia nigeriana. La prima indagine della squadra antitratta

Nel dicembre 2012, dopo la denuncia di una cittadina nigeriana a carico di due suoi connazionali, prende le mosse l'operazione Athenaeum, condotta dalla SAT, la Squadra antitratta della polizia locale di Torino. L'operazione si conclude nel 2016, il bilancio è di 53 persone identificate, 44 delle quali gravate dal provvedimento di custodia cautelare in carcere. Le indagini hanno permesso di individuare due organizzazioni, denominate Maphite e Eye, composte da cittadini nigeriani, specializzate nello sfruttamento della prostituzione e nel traffico di droga. Grazie al lavoro della SAT è stato possibile scoprire l'esistenza di «una grande organizzazione internazionale, dai contorni paragonabili alle nostre mafie, che minaccia, sfrutta e uccide».
Questo libro ripercorre le tappe di un'indagine chiave nella storia della lotta alla mafia nigeriana in Italia.

Sergio Nazzaro

giovedì 26 settembre 2019

Un caro saluto al prof. Paolo Luigi Grossi

In data 30 settembre 2019 si conclude l'esperienza a Bruxelles del professor Paolo Luigi Grossi, per cinque anni direttore dell'Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles. Con questo post pubblico, La Dante di Anversa, unitamente ai colleghi di Hasselt, Genk, Gent e Lovanio, intende ringraziarlo per il suo immenso impegno in questi quinquennio, durante il quale abbiamo avuto la fortuna di usufruire di un'impressionante serie di eventi culturali di primo livello.
Ma non ci sono solo gli eventi in sé, c'è soprattutto la certezza di aver potuto collaborare con un uomo di immenso valore, più che degno rappresentante della nostra eredità culturale e vero esempio di stile: ricorderemo questi anni come una fortunatissima era in cui l'IIC ha cercato di essere presente in tutto il Belgio, senza eccezioni, avvicinandosi realmente agli italiani e agli italofili ivi residenti, con una cordialità e un rispetto profondo, sapendo stimolare e creando i presupposti affinché chi lavora nel nome dell'Italia potesse ricevere un'opportunità per far sentire la propria voce. E non solo, ha sempre cercato di far dialogare la nostra cultura con le altre, privilegiando collaborazioni di ampio respiro internazionale che sapessero accogliere visioni e interpretazioni diverse. Da parte nostra, un grandissimo in bocca al lupo per la prossima sfida, grazie Paolo!

Il prof. Paolo Luigi Grossi


Cogliamo inoltre l'occasione per dare il benvenuto al professor Paolo Sabbatini, che lascia l'IIC del Cairo per trasferirsi in Belgio. Il suo curriculum parla chiaro: ci aspettano anni stimolanti e pertanto cogliamo l'occasione di fare gli auguri al nuovo direttore dell'IIC di Bruxelles, certi che anche il suo si rivelerà un periodo proficuo e ricco di soddisfazioni.

Il prof. Paolo Sabbatini